La Fondazione Diocesana Caritas Trieste onlus è stata fondata nel 2010 come supporto alla Caritas diocesana di Trieste per gestire i servizi promossi da quest’ultima e quindi eredita una storia iniziata nel 1982. La Fondazione Caritas Trieste opera nell'area della provincia di Trieste con un focus particolare sulla riduzione della povertà e l'inclusione sociale attraverso servizi e progetti. In particolare la Fondazione Caritas Trieste ha una solida base volontaria, infatti l'organizzazione impegna attualmente circa 100 operatori e 450 volontari.
La Fondazione provvede allo svolgimento di attività nel settore della solidarietà sociale, dell'accoglienza e assistenza sociale.

La Fondazione attua le seguenti iniziative:

  • promuove azioni di solidarietà nei confronti di persone che si trovano in situazione di disagio a causa d'indigenza, emarginazione, immigrazione, disoccupazione, malattia, solitudine, anzianità;
  • gestisce case di accoglienza, centri d'ascolto, una mensa ed un Emporio della Solidarietà per l'attuazione di interventi di assistenza nel territorio diocesano;
  • attua percorsi di inserimento abitativo e lavorativo, prediligendo azioni innovative
  • opera affinchè l'azione di accoglienza e di inserimento sociale delle persone in stato di grave disagio sia riconosciuta e promossa in modo più esplicito ed efficace;
  • accompagna iniziative di volontariato e solidarietà sociale, compresa la protezione civile in caso di calamità ed emergenze.
La Fondazione Caritas Trieste lavora in cooperazione e partnership con le amministrazioni pubbliche locali e regionali per promuovere e gestire progetti e servizi. Le esperienze in diversi campi di progetto riguardano i programmi nazionali per i migranti e l'integrazione dei rifugiati, l'inclusione sociale delle persone svantaggiate.

Presidente e Legale Rappresentante: 
can. mons. Pier Emilio Salvadè
Vice Presidente e Legale Rappresentante: 
sac. Alessandro Amodeo
Consiglio d’Amministrazione: 
dott. Dario Angiolini, avv. to Alberto Mirelli, dott. Alberto Cattaruzza, avv. to Gianni Zgagliardich, avv. to Micol Minetto

Presidente del Collegio dei revisori: 
dott. Piero Valentincic
Revisori dei conti: 
rag. Giovanni Miccoli, rag. Claudio Stagni, dott. Mario Giamporcaro (supplente), rag. Dario Desilia (supplente)

ENGLISH DESCRIPTION
Fondazione Diocesana Caritas Trieste onlus (FCT) was founded in 2010 as support to Caritas Diocesana di Trieste to provide its services and so it inherits a history started in 1982. Fondazione Caritas Trieste works in the social field in the Trieste province area with a particular focus on poverty reduction and social inclusion, referring to studies, training, projects and services. In particular Fondazione Caritas Trieste has a solid voluntary base, in fact the organization employees approximately 100 social workers and 450 volunteers. Fondazione Caritas Trieste delivers education, orientation and counselling in centres for families and parents in need, psycho-social consultancy, refectories, houses for homeless with Housing First approach, mothers with children or people in need, victims of trafficking, asylum seekers and refugees integration pathways, surgery services, Italian courses for foreigners, training for social workers and volunteers etc.
Fondazione Caritas Trieste usually works in cooperation and partnership with local and regional public administrations for promoting and running projects and services. The experiences in different project fields are concerning national programmes for migrants and integration of refugees, social inclusion of disadvantaged people (mothers with children, alcohol addicted, etc.), funding by the European Social Fund, FEAD, AMIF programme or LLP for social workers training (in partnership with a regional training agency)