CorriTrieste e Corsa dei Miracoli: tra sport e impegno sociale

Subito dopo Pasqua, a Trieste arrivano tre corse. Il 10 aprile in piazza Unità si svolgerà “La Corsa Dei Miracoli”, manifestazione benefica organizzata da Promorun e Caritas e aperta anche alle scuole. Domenica 12 aprile invece, sarà la volta di CorriTrieste e della Vivicittà: gare,Cheap Jerseys queste, agonistiche, ma legate anche anche alla promozione della mobilità urbana.

“La Corsa dei Miracoli”, uno degli eventi centrali nel cammino dell”anno pastorale, ha detto Don Alessandro Amodeo, direttore della Caritas Trieste, “è un modo per muovere la città e sensibilizzare le famiglie verso l”educazione e l”impegno per donare agli altri. È questo il modo per far crescere la società.” Puntualizzando poi che “essere Caritas è anche essere in relazione”; perché l”unione, è vero, fa la forza. “Ringrazio il Comune e la Provincia per la disponibilità, che anche quest”anno ci hanno dato, perché è anche grazie a loro se siamo giunti alla terza edizione. E già gli iscritti superano i mille.” Partners dell”evento, oltre al Comune di Trieste e alla Provincia, casino online la Tripmare Rimorchiatori Trieste e Trieste Manutenzioni.

“Sarà una giornata di festa”, conferma infatti l”assessore Pino, e scherza poi, “L”importante sarà fare il maggior numero di giri possibili”. Perché anche quest”anno la filosofia resta invariata ed è quella di far compiere agli atleti più giri possibili sul tracciato, al fine di “guadagnare” fondi attraverso l”accordo con uno sponsor proprio (un amico, un parente..), da devolvere alla Caritas per finanziare il progetto per la casa di accoglienza La Madre, struttura dedicata alle donne sole o con bambini.

La CorriTrieste avrà invece due percorsi: una versione non competitiva di 4 chilometri che partendo da Piazza della Borsa percorrerà le vie cittadine, ed una agonistica di 10 che arriverà fino a Porto Vecchio, aperto al pubblico appositamente per l”occasione; il via è alle 10.30.

Anche il presidente di Promorun Michele Gamba si dice soddisfatto: “Era importante dare anche quest”anno la possibilità di vedere e vivere lo sport. Da sempre l”intento della Promorun è stato quello di far correre i grandi campioni con gli amatori. Vedere bambini entusiasti ripaga sempre.”

E anche quest”anno, per chi parteciperà a questa due giorni di sport, non mancherà la deliziosa maglietta rossa con le ali bianche sulla schiena.

Per maggiori informazioni o per iscriversi:

http://www.promorun.it/

http://www.promorun.it/promorun2014/?page_id=3010

 

Le Beatitudini e la felicità cristiana

Mercoledì 11 marzo 2015, alle ore 20.30 presso la Cattedrale di San Giusto martire in Trieste, è in programma il terzo incontro della Cattedra di San Giusto per il tempo di Quaresima 2015. L’incontro vedrà come relatore S.E. mons. Shlemon Warduni, Vescovo Ausiliare del Patriarcato di Baghdad (Iraq) della Chiesa Cattolica di rito Caldeo. Mons. Warduni è anche presidente della Caritas in nbso online casino reviews Iraq.

Il Vescovo Warduni, ci offrirà la sua riflessione sul tema Beati i perseguitati, presentandoci la terribile situazione dei cristiani perseguitati in Iraq e nel Medio Oriente.

Sarà questo anche un momento di comunione e di preghiera per tutti i cristiani che soffrono persecuzioni a causa della loro fede in Gesù Cristo.

CARITAS TRIESTE

Dal 1971 la Caritas promuove la “carità” all’interno della comunità cristiana.

Questo si traduce quotidianamente in concreti interventi di Volontariato, sia in Italia che all’Estero, volti al Sostegno, all’Assistenza e allo Sviluppo umano e sociale.